Cessione del Quinto e Altri Prestiti

Il finanziario è generalmente uno dei settori meno conosciuti per la società. Infatti sono poche le persone che si avvicinano a questo mondo se non per richiedere un prestito personale, in tal modo, non è strano sentirsi un po’ spaesati davanti ai diversi prodotti finanziari, mutui e prestiti. Questo fatto si accentua di più nel caso dei pensionati. Per questo motivo, bisogna affidarsi sempre a consulenti certificati per farsi consigliare con chiarezza e trasparenza sulle diverse possibilità adatte ad ogni situazione personale.
Tra i diversi prestiti personali, da qualche anno si è sviluppata una modalità di prestito riservata ai dipendenti, ma anche ai pensionati che, per le sue particolari caratteristiche, è diventato uno dei finanziamenti maggiormente richiesti: la cessione del quinto.   Cessione del Quinto: CaratteristicheSi tratta di una formula finanziaria che garantisce sicurezza, sia per il richiedente pensionato che per l’istituto erogante, in quanto prevede una restituzione rateale in automatico tramite la pensione, nel caso della terza età,  e inoltre, la rata non può superare un quinto di questa pensione del richiedente. Pertanto, con una rata bassa e invariabile, la cessione del quinto non risulta pesante nell’economia familiare.
Inoltre, la cessione del quinto per pensionati offre molti benefici, ad esempio un tasso d’interesse fisso e agevole, proprio perché essendo un prestito riservato ai pensionati, alla banca o istituto di credito viene praticamente garantita la restituzione. Iter Cessione del Quinto Per quanto riguarda l’iter per ottenere una cessione del quinto è davvero semplice: basta richiedere un preventivo al proprio consulente finanziario e presentare copia dei documenti personali (carta d’identità e codice fiscale), allegati al cedolino della pensione nel quale viene specificata la quota cedibile dei pensionati.
Con questi documenti il consulente finanziario sarà in grado di elaborare una cessione del quinto adatta ad ogni situazione personale che, se soddisfa le necessità del pensionato richiedente, sarà notificata al datore di lavoro o ente previdenziale per avviare la pratica. Dopodiché, nel giro di pochi giorni, l’acquirente della cessione del quinto riceverà il denaro in prestito al proprio domicilio via bonifico o assegno bancario.
La cessione del quinto per pensionati, dunque, è una modalità di prestito flessibile che si adatta con facilità ad ogni persona e ad ogni famiglia.

Leave a comment